Concessionario Ministeriale per il Tribunale di Verona

N. 1 autocarro FORD TRANSIT, tg.: DY, telaio: WF0XXXTTFX8L12808, cc: 2198, anno imm.: 2009


Prezzo base: € 1.500,00



Data e ora inizio gara: 13/06/2019 12:00

Data e ora fine gara: 24/06/2019 12:00

Tipo di vendita: GARA TELEMATICA ASINCRONA

Procedura: R.G.E. 1206/18

In aggiornamento

Tipo Procedura R.G.E.
Numero Procedura 1206/18
Numero IVG 31131
Tipo vendita GARA TELEMATICA ASINCRONA
Modalità vendita Gara a tempo
Prezzo base: € 1.500,00
Valore bolli 50,00
Diritto Asta 6.00% + IVA 22%
Cauzione 10,00% su prezzo base
Rilancio € 150,00
Luogo Vendita IN VERONA VIA CHIODA N. 123/A
Tribunale Tribunale di BOLZANO

Maggiori dettagli sulla vendita online

Data e ora inizio iscrizione 05/06/2019 09:00
Termine iscrizione con bonifico bancario 08/06/2019 09:00
Data e ora inizio gara 13/06/2019 12:00
Data e ora fine gara 24/06/2019 12:00
Prolungamento asta 3 minuti

Ultimo aggiornamento 17/06/2019 02:01

Scheda pubblicata sul sito IVG il 27/05/2019 08:43

Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere MOBILI
Categoria AUTOVEICOLI E CICLI
Titolo N. 1 autocarro FORD TRANSIT, tg.: DY, telaio: WF0XXXTTFX8L12808, cc: 2198, anno imm.: 2009

Dettaglio Beni

Indirizzo VIA CHIODA N.123/A
37136 VERONA (VR)
Tipologia AUTOVEICOLI E CICLI
Categoria VEICOLI
Descrizione

A seguito di provvedimento emesso dal Sig. Giudice dell’ Esecuzione di Tribunale di Bolzano nella procedura esecutiva ai sensi artt. 490 e . 532 c.p.c., dal giorno 13/06/2019 alle ore 12:00 al giorno 24/06/2019 alle ore 12:00 in Verona (VR), Via Chioda, 123/A si procederà alla vendita dei beni mobili sotto descritti con MODALITA’ ASINCRONA TELEMATICA che verranno aggiudicati al maggior offerente sul prezzo base a fianco di ciascun bene.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE PER VENDITA TELEMATICA CON PRESENTAZIONE OFFERTA TELEMATICA

A) GARA TELEMATICA ASINCRONA TELEMATICA: la vendita si svolgerà per ciascun bene mediante gara telematica in modalità asincrona telematica accessibile esclusivamente dal sito www.fallcoaste.it e ivgveronapadovarovigo.fallcoaste.it. PREVIA registrazione e versamento della cauzione che dovranno essere effettuate dal giorno 05/06/2019 dalle ore 09:00 al giorno 08/06/2019 alle ore 9:00 con le seguenti modalità:

-Gli interessati a partecipare alla gara e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto dovranno effettuare la registrazione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito www.fallcoaste.it compilando tutti i campi richiesti e costituire una cauzione (che dovrà essere pari al 10% del prezzo di base asta) tramite bonifico bancario che dovrà obbligatoriamente essere allegata come contabile unitamente alla copia di un documento d’identità valido, codice fiscale o visura camerale della società partecipante.

COORDINATE BANCARIE:

INTESTATO A: S.A.VE. SRL

IBAN = IT 17 N 02008 11773 00000 3853296

Codice BIC SWIFT : UNCRITM1M06

-Una volta effettuata la registrazione su fallcoaste si prega di contattare l’IVG al numero 045/505355 interno 4 in modo da poter confermare la corretta iscrizione.

-L’autorizzazione potrà essere da questo IVG confermata solo se il software fallcoaste avrà avuto esito positivo nella compilazione da parte del partecipante;

-All’autorizzazione delle offerte sarà inviato un link da parte del gestore ai partecipanti per poter gareggiare all’asta e procedere con l’effettuazione dei rilanci per il solo periodo di durata della gara;

DOCUMENTI RICHIESTI:
IN CASO DI PRIVATO CITTADINO: CARTA D’IDENTA’ E CODICE FISCALE
IN CASO DI CITTADINO STRANIERO EXTRA-UE: CARTA D’IDENTA’ E CODICE FISCALE OLTRE AL PERMESSO DI SOGGIORNO IN CORSO DI VALIDITA’
IN CASO DI SOCIETA’: VISURA CAMERALE (recente aggiornata massimo ai 3 mesi) unitamente al CODICE UNIVOCO o, in via alternativa, all’INDIRIZZO E-MAIL PEC
E DOCUMENTO D’IDENTITA’ DEL LEGALE RAPPRESENTANTE unitamente a delega scaricabile sul nostro sito www.ivgverona.it per la partecipazione all’asta debitamente firmata.
IN CASO DI SOCIETA’ ESTERE: VISURA CAMERALE TRADOTTA IN ITALIANO UNITAMENTE A CODICE FISCALE RILASCIATO dall’UFFICIO DELLE ENTRATE

B ) Durata della gara – la vendita si terrà dal giorno 13/06/2019 alle ore 12:00 al giorno 24/06/2019 alle ore 12:00;

C ) Prezzo base – Il prezzo base per le offerte per ciascun bene è quello indicato quale prezzo di base asta. Il rilancio minimo è del 10% del prezzo di base asta . In assenza di offerte migliorative nel termine di 60 secondi dall’avvio della gara l’asta sarà aggiudicata al miglior offerente.

D) Visione beni in vendita – ogni interessato può prendere direttamente visione dei beni in vendita nei giorni 05/06/2019 e 06/06/2019 dalle ore dalle 09:00 alle ore 12:00 presso l’Istituto Vendite Giudiziarie di Verona, Via Chioda 123/A – Verona.

E) Restituzione della cauzione – Si procederà alla restituzione della cauzione ai soggetti non risultanti aggiudicatari tramite bonifico bancario (con addebito all’offerente della somma di Euro 0,15 per spese, salvo che per bonifici diretti a conti accesi presso Unicredit) entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara una volta controllato l’avvenuto accredito.

MODALITA’ DI PAGAMENTO:

F) Aggiudicazione e vendita – si procederà alla fatturazione del bene, previo incasso dell’intero prezzo di aggiudicazione comprensivo dei diritti d’asta a carico dell’aggiudicatario (pari al 6% + I.V.A) a favore di chi, al termine della gara, risulterà avere effettuato l’offerta maggiore.

L’aggiudicatario dovrà effettuare il saldo del prezzo secondo la seguente modalità:

- Tramite bonifico bancario da effettuarsi entro e non oltre il giorno (lavorativo) successivo al termine della gara stessa alle seguenti coordinate bancarie:

INTESTATO A: S.A.VE. SRL

IBAN = IT 17 N 02008 11773 00000 3853296

Codice BIC SWIFT : UNCRITM1M06

MODALITA’ DI RITIRO DEI BENI:

G) Consegna/ritiro dei beni:

-I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l’avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e dei diritti d’asta pari al 6% + I.V.A. (sul prezzo finale di aggiudicazione) previo controllo dell’incasso totale del bonifico con apposito appuntamento che verrà concordato con l’incaricato I.V.G. al tel. N. 045/50.53.55 entro 5 giorni dal termine della gara.

- In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la cauzione sarà acquisita dalla procedura e i beni saranno messi in vendita alle medesime condizioni qui indicate

- In caso di mancato ritiro dei beni acquistati nei termini suddetti, l’acquirente è tenuto per ogni giorno di ritardo a corrispondere all’IVG il corrispettivo per il deposito previsto dal D.M. 15/05/2009 n. 80. Decorsi ulteriori 10 giorni, l’IVG provvederà alla vendita dei beni non ritirati ai sensi degli artt. 2756 c. 3 e 2797 c.c. Su istanza e a spese dell’acquirente (e sotto la responsabilità di quest’ultimo per il trasporto) potrà essere concordata con il commissionario la spedizione del bene venduto.
DESCRIZIONE BENI

N. 1 autocarro FORD TRANSIT, tg.: DY, telaio: WF0XXXTTFX8L12808, cc: 2198, anno imm.: 2009, provvista di una chiave, provvista di libretto di circolazione e certificato di proprietà- autoveicolo sottoposto a vincolo di fermo amministrativo e/o gravame. BASE ASTA € 1.500,00

DOCUMENTI CHE SERVONO PER PARTECIPARE AD UN ASTA